Pagine

Piattaforma e metodologia di test

Per testare i dissipatori abbiamo seguito le seguenti regole:

  • Sulla scheda sono stati installati solo i componenti necessari: CPU, Memoria, Scheda video e Hard disk.
  • L´hard disk è stato formattato, sono stati poi installati il sistema operativo, i driver per le periferiche e quando necessario sono state installate patch e aggiornamenti.
  • Ogni test è stato ripetuto per tre volte e se i valori di qualche test sembravano sballati il test stesso è stato di nuovo ripetuto.
  • Fra un test e l´altro il sistema è stato riavviato.

Di seguito la configurazione di prova:

 

Sistema di prova
Scheda madre Intel DX79 LGA 2011
Processore Intel Core i7-3960X 
Scheda video Asus HD6970 DC2 
Memorie 8GB DDR3 @1600MHz
Hard disk Hitachi 500GB SATA2
Alimentatore

Enermax MaxRevo 1350W

 

Sistema operativo Windows 7 Ultimate 64-bit

 

  • La rilevazione viene effettuata con temperatura ambiente pari a 22~23 °C.
  • I software che abbiamo scelto per lo stress della GPU sono FurMark (power virus) e Metro 2033 (gaming).
  • Le temperature sono state registrate col software GPU-Z e con la GPU funzionante a valori di default (890/5500MHz @1.175v) e overclock (997/6008MHz @1.3v)

I nostri test sono volti a valutare la pura efficienza di raffreddamento e per questo abbiamo deciso di effettuarli su un sistema open-air, al fine di evitare le interferenze dovute all'orientamento del montaggio del dissipatore e favorire il miglior ricambio d'aria possibile.

 

 DSC 0385

(Asus HD 6970 DirectCU 2)

DSC 0471

(Stessa scheda ma con dissipatore Accelero Xtreme 3 montato)