Abbiamo già parlato della HIS Radeon HD 7970 X2 con questa notizia.

La scheda - mostrata in anteprima al Computex di Taipei a giugno - è giunta alla revisione, fotografata dai colleghi di Tom's Hardware a questo indirizzo. Si tratta della soluzione dual-GPU basata su due core Tahiti XT montati su un singolo PCB proposta dall'azienda di Hong Kong come top di gamma della serie Radeon HD 7970.

HIS non sembra intenzionata a sfruttare il nome di commercializzazione HD 7990 concesso da AMD per le 7970 X2 custom di Powercolor, Club3D e VTX3D.

La proposta HIS si differenzia dalle altre 7970 X2  per le frequenze di clock più elevate (1050MHz per le due GPU e 6000MHz per i 6 GB di memoria video GDDR5) e per l'utilizzo del chip-switch Lucidlogix PCIe al posto del bridge PLX.

Il raffreddamento appartiene alla famiglia IceQ x2 ed è composto da due radiatori separati - uno per ogni GPU - sormontati da altrettante ventole,  per un ingombro complessivo di tre slot. La sezione di alimentazione è a 16 fasi PWM, supportata da tre connettori PCIe a 8 pin e le uscite video disponibili sonouna dual-DVI a quattro mini-DisplayPort.

his dual-GPU