Pagine

Benchmark Sintetici:

Come già anticipato nelle pagine precedenti, Liva X non porta miglioramenti sostanziali per quanto riguarda il SoC e, come potrete vedere voi stessi, i benchmark non fanno altro che dimostrare l'immaginabile realtà dei fatti.

Data la mancanza di dispositivi dalle simili caratteristiche abbiamo deciso di confrontarlo con gli smartphone/tablet di vario livello in determinati benchmark multipiattaforma, tra i quali gli SmartPad iPRO W810/WinPad W912 di Mediacom e l'Omni 10 di HP da noi recensiti, ed infine di confrontarlo con le piattaforme hardware X86 di fascia bassa in determinati benchmark specifici.

winrar 7-zip

sunspider 3d11rt

videogame

aida 64 gpgpu aida 64 mem

Il SoC Intel N2808 dual-core risulta sicuramente più veloce - oltre che efficiente - delle vecchie piattaforme X86 ma non regge il confronto, salvo in alcuni sporadici casi, delle soluzioni Atom Z3700 Series dotati di CPU quad-core; tali risultati vengono evidenziati sopratutto nei videogame da noi testati.

Concludiamo con il test della memoria interna, trattasi di una eMMC realizzata da Toshiba, la quale risulta abbastanza veloce da rendere possibile l'avvio del sistema in circa 15 secondi. Dati i risultati, possiamo notare come questa si trovi a metà strada tra un HDD di fascia media ed un SSD entry-level.

aida 64 disk 1