ECS Elitegroup ha avviato la commercializzazione della NM70-I, una scheda madre Mini-ITX con processore Celeron Mobile 847.

La CPU, dedicata al mondo dei Notebook, è stata scelta per offrire una buona potenza di elaborazione in rapporto ai consumi, in quanto le CPU Atom, secondo la stessa ECS, non sono in grado di offrirne a sufficienza in ambito multimediale.

 

 

Il Celeron 847 opera ad una frequenza di 1,1 GHz, ha 2MB di Cache L2, due core logici, un TDP di soli 17W, mentre la GPU integrata è della serie HD2000.

La CPU è accompagnata dal chipset NM70, compatibile al 100% con Windows 8 a livello di driver.

La scheda è dotata di uno slot PCI-E 16x, uno slot per DDR3 So-Dimm (fino a 1333MHz e 8GB), un controller Ethernet Realtek RTL8111E, una scheda audio VIA VT1705, un connettore SATA 3 e tre connettori SATA 2. Le connessioni video sono garantite da una porta HDMI e una porta D-Sub. E’ presente anche una porta seriale.

Il prezzo di commercializzazione, al cambio, è di circa 80 euro. La scheda per ora è disponibile solo su suolo nipponico e taiwanese, ma non è detto che ECS non ne decida la commercializzazione anche in Europa, nel caso dovesse avere successo.

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.