ECS ha annunciato una linea completa di schede madri Mini-ITX pensate per tre settori del mercato ove i bassi consumi e le dimensioni contenute sono aspetti di primaria importanza: enterprise, multimedia e consumer. Queste soluzioni permettono la facile realizzazione di sistemi all-in-one ed SFF (small form factor).

Modelli per Enterprise/Corporate

  • ECS Q77H2-TI. Dotata di tecnologie di Remote Management e Hardware Level Security basate su Intel vPro che permettono la gestione dell'accesso, del monitoring e della manutenzione da remoto indipendentemente dallo stato del sistema operativo mentre la sicurezza a livello hardware previene gli attacchi di virus e worm.
  • ECS B75H2-TI. Dedicata all'IT Management delle Small Businesse grazie alla suite Intel Small Business Advantage (SBA) che include un set di strumenti progettati per aiutare le piccole aziende a gestire la propria infrastruttura di PC e migliorare la produttività, proteggere i dati sensibili e tagliare i costi operativi.

Entrambi questi modelli utilizzano condensatori allo stato solido e sono basati sui chipset Intel serie 7 con supporto per processori Intel Core i7, Core i5 e Core i3 Socket LGA 1155. Nella propria dotazione annoverano 2 slot Mini PCIe x1, SATA 3.0/2.0/mSATA, 4 porte USB 3.0, 5 porte USB 2.0 e tecnologie per digital signage.

ecs2

Modelli Multimedia/Entertainment

  • ECS H61H-G11. Scheda madre pensata per applicazioni poco intensive, è dotata di chipset Intel H61 Express e supporta processori Intel LGA1155 con TDP fino a 65 Watt. Dispone di connessioni Mini PCIe x1, SATA 2.0, USB 2.0, Gigabit LAN, HDMI ed LVDS.
  • ECS H61H2-TI. Realizzata con condensatori allo stato solido, la ECS H61H2-TI è una versione migliorata della H61H-G11, che include un ulteriore connettore Mini PCIe x1 con supporto mSATA, CPU fino a 95 Watt e connettività USB 3.0 ed HDMI.

Entrambi questi modelli sono ideali per la realizzazione di sistemi small form factor, all-in-one ed home-theater.

 

Daily Use/Value

  • ECS CDC-TI. Questa soluzione integra una CPU Intel Atom D2700/D2550/D2500 dual-core e prevede un design fanless; è pensata per ottimizzare i consumi ed essere il cuore di sistemi AIO o low-profile.
  • ECS NM70-TI. Ancora una soluzione integrata ma in questo caso con CPU Intel Celeron 847 o 807 che offre prestazioni decisamente migliori di quelle di una CPU Atom. La scheda NM70 supporta una connessione SATA 6Gb/s oltre alle due SATA 3Gb/s della CDC-TI.

Queste due schede madri "cost-effective" e low profile dispongono di due slot DDR3 SO-DIMM per un massimo di 4GB di memoria RAM, 2 SATA 3Gb/s, USB 2.0, 2 Mini-PCIe (1 Full/1 Half), VGA, HDMI ed LVDS. In aggiunta esse supportano feature quali la protezione da scariche elettrostatiche ed il nuovo sistema operativo Windows 8.