Al Computex 2012 EVGA ha presentato la GTX 690 Signature Hydro Copper, scheda video basata sul modello GeForce GTX 690 di Nvidia ma caratterizzata dall´utilizzo di un sistema di raffreddamento a liquido e da frequenze di funzionamento superiori a quelle suggerite dalla casa di Santa Clara.

Il waterblock è realizzato in collaborazione con lo specialista californiano del liquid-cooling per PC, Swiftech, e si presenta con una struttura monoblocco che prevede una base completamente in rame dalla quale sono ricavate le varie zone di contatto per le due GPU GK104, i chip di memoria video ed i componenti della sezione VRM. I raccordi possono essere montati secondo 4 configurazioni differenti, sia per facilitare il posizionamento dei tubi dell´impianto a liquido sia per consentire l´installazione di una configurazione Quad-sli (2x GTX690).

Al momento EVGA non ha ancora finalizzato le frequenze di funzionamento ma la versione commerciale, disponibile nelle prossime settimane, dovrebbe avere una frequenza di Base-clock vicina ai 1200 MHz, contro i 1019 della reference di Nvidia.

Trattandosi di un prodotto della famiglia "Signature" la scheda è accompagnata dal package premium con un bundle particolarmente ricco che comprende mouse-pad, maglietta e poster firmati della nota casa di Brea.

Il prezzo? Circa 1200 Dollari USA.

evga HC_signature_GTX690

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.