MSI chiama, Asus risponde.

La scorsa settimana l'overclocker cinese DFORDOG0 ha stabilito - con il supporto di MSI - il record di overclock massimo per una CPU Core i7-4770k, ma la risposta di Asus - detentrice del precedente primato - non si è fatta attendere. Ad Hong Kong si sono riuniti il team russo OCLab.ru (sponsorizzato dalla community ROG) e quello del sito cinese HKEPC per provare a battere il record con l'ausilio di una scheda madre ASUS Maximus VI Extreme.

Impresa riuscita, visto che la nuova frequenza raggiunta sotto azoto liquido è stata di 7174 MHz(29 MHz superiore al clock di DFORDOG0).

asus wr hsw

Non fatevi ingannare dallo screenshot della convalida, a causa del settaggio "LN2 mode" CPU-Z non legge più il vCore ma il valore di VCCIN (2.93v nel caso specifico). La tensione effettiva della CPU era di 1.85v, anche se la M6E è l'unica mobo in grado di superare i 2V imposto dal FIVR d'intel.