Cypress, azienda leader nel settore degli IP, ha presentato l’hub HX3C, in grado gestire fino a quattro porte USB 3.0 Type-C ed di garantire l’alimentazione di terminali con un consumo complessivo fino a 100 Watt.

 

 

Si tratta di una soluzione estrema, in quanto nel caso dovesse essere implementata su una scheda madre imporrebbe al produttore della stessa di realizzare un PCB corazzato. Tecnicamente, infatti, si potrebbe alimentare una scheda video di fascia media tramite USB 3.0 Type-C! L’idea per un utilizzo di schede video esterne, soprattutto nel settore dei portatili, sono ormai studiate da moltissimi produttori.

 

 

Il connettore USB 3.0 Type-C, inoltre, integra tutti i vantaggi delle seguenti connessioni, aumentandone notevolmente la flessibilità: DispalyPort, Thunderbolt, USB Micro-B, USB Type-A, USB Type-B.

Considerata la pregievolezza della soluzione, quindi, non è da escludere un suo utilizzo nelle prossime schede madri di fascia alta attese per la fine di quest’anno, in vista dell’arrivo di Kaby Lake e Zen.