Tra le tante novità che Nvidia ha presentato al CES di Las Vegas è passata un po' in sordina il lancio di una "nuova" GPU mobile discreta destinata all'utilizzo sui sistemi notebook da gaming. Parliamo della GeForce GTX 965M basata su architettura Maxwell.

La GTX 965M sfrutta ancora una volta il core GM204, in questo caso pesantemente depotenziato visto che troviamo solo 1024 CC e un bus a 128bit - contro i 1535 CC ed il bus a 256bit della GTX 980M - e serve a colmare provvisoriamente il divario prestazionale tra la prima generazione di GPU Maxwell mobile (GTX 860M) e la seconda (GTX 980M/970M). Abbiamo usato l'avverbio "provvisoriamente" perchè presto l'azienda di Santa Clara lancerà una GPU specifica a questo scopo. Si tratta del chip grafico GM206 che dovrebbe garantie prestazioni simili alla GTX 965M ma costare meno (oltre a consumare meno).

Modello GPU CUDA Core Base Clock VRAM Freq.Mem Bus Bandwidth
GTX 980M GM204 1536 1038 MHz 4GB GDDR5 2500 MHz (x2) 256-bit 160 GB/s
GTX 970M GM204 1280 924 MHz 3GB GDDR5 2500 MHz (x2) 192-bit 120 GB/s
GTX 965M GM204 1024 944 MHz 2GB GDDR5 2500 MHz (x2) 128-bit 80 GB/s
GTX 860M GM107 640 1030 MHz 2GB GDDR5 2500 MHz (x2) 128-bit 80 GB/s

 

Non conosciamo ancora il prezzo richiesto agli OEM che intendono assemblano portatili da gaming con la GPU GTX 965M ma, in attesa del nuovo chip GM206, sappiamo che Nvidia ha deciso di promuove questa soluzione come una delle migliori proposte per piattaforme mobile in grado di garantire la massima fluidità a 1080p nei giochi 3D senza scendere a compromessi con i dettagli grafici.

geforce-gtx-965m 1geforce-gtx-965m