la modaLa moda del momento tra i PC gamer è quella di assemblare piattaforme da gioco all'interno di chassis dal formato compatto (non chiedetemi il perchè, io li trovo scomodissimi specie in caso di upgrade o quando bisogna inserire soluzioni di raffreddamento aftermarket serie. Ho detto serie, non mi riferisco cerco ai sistemi a liquido AiO con i tubicini più piccoli di una cannuccia, Ndr).

AMD ha addirittura creato una scheda video dual-GPU di fascia enthusiast (all'anagrafe Radeon R9 295X2) con l'idea di poterla inserire nei cosiddetti mini-chassis, ma la capostipite è sicuramente Nvidia che con le GeForce GTX Titan ha promosso il gaming di fascia alta in questo genere di case.

Adesso la casa del camaleonte verde ha stipulato un accordo con il costruttore BitFenix ed i rivenditori PC Specialist e Overclockers per promuovere un'edizione speciale del case Phenom da abbinare alle schede video GeForce-series.

 

Lo chassis si chiama GeForce GTX 'Claw' Phenom ed è disponibile sia in versione standalone sia con macchine da gioco assemblate direttamente dai due negozi.

L'iniziativa fa parte del progetto Art Of Gaming di Nvidia per certificare la compatibilità dei case-sff (small form factor) con le schede video GeForce e si pone come "alternativa complementare" al programma Battleboxes, della stessa casa di Santa Clara, che preceve l'utilizzo di enormi case full-tower.

nv sff 2

nv sff 3

nv sff 4