Le prime GPU AMD appartenenti alla famiglia Radeon HD7000M (mobile), comparse nei sistemi notebook il mese scorso, sono state dei semplici rebrand di alcuni modelli della famiglia HD6000M. In questo settore la vera nuova generazioni di chip grafici arriverà nel secondo trimestre dell'anno.

 

Nel Q2 2012 la casa di Sunnyvale prevede di commercializzare GPU mobili realizzate con il processo produttivo a 28nm e basate sulla nuova architettura GCN.

Si tratta dei modelli conosciuti con il nome in codice di Wimbledon (HD7700M), Heathrow (HD7800M) e Chelsea (HD7900M), destinati ai notebook di fascia alta. Per queste GPU si parla di "specifiche hardware" simili alle versioni desktop basate su core Cape Verde (HD7700) e Pitcairn (HD7800).

 

Fonte: ComputerBase