La GTX 750 Ti sarà la prima scheda Nvidia a sfruttare i nuovi chip di memoria video GDDR5 con densità da 4 Gigabit (512 MegaByte). A causa del maggiore prezzo, rispetto alle tradizionali soluzioni da 2Gb, fino ad ora abbiamo visto questi chip VRAM solo sulla Playstation 4 e sulle Radeon R7 260X di AMD.

L'immagine di seguito mostra una GeForce GTX 750 Ti con memorie Hynix H5GC4H24MFR-T2C certificate per funzionare a 6Ghz con tensione di 1.5V oppure a 5Ghz con tensione di 1.35v. I chip presenti sulla scheda sono 4, per un totale di 2GB (GigaByte) di VRAM on-board, ed il loro numero conferma la disponibilità di un bus ampio solo 128-bit (4 x32).

Notare anche la predisposizione per il connettore PCIe 6-pin AUX (in questo caso non utilizzato).

750ti-4Gb