Intro 780ti whiteGalaxy aggiorna la GTX 780 "Hall Of Fame" sostituendo il core GK110-300 con il più potente GK110-425 e ribattezzandola GTX 780 Ti HOF.

La scheda è stata recensita dal sito Expreview a questo indirizzo.

Il PCB mantiene la caratteristica colorazione bianca, con struttura a 10-layer e sezione VRM da 8+2 fasi (GPU+Mem). Quest'ultima sfrutta, per la parte dedicata alla GPU, una circuiteria IR3550M IC PowIRstag con MosFET in grado di erogare fino a 60A (480A totali!) pilotati dall'integrato CHL8318 di CHiL e, per la parte dedicata alla VRAM, una coppia di PowerFET pilotati dal chip uP6210.

780ti HoF 1

Sul retro del PCB sono presenti 12 condensatori polarizzati al tantalio e numerosi condensatori in ceramica multistrato (MLCC).

780ti HoF 2

Il dissipatore è il "True Warriors" con 4 heatpipe in rame nichelato da 7mm e due ventole da 90mm montate sul generoso radiatore in alluminio.