Asus ha presentato la scheda video GTX 780 Ti DirectCU II come nuova top di gamma tra le soluzioni a singola GPU.

Il produttore taiwanese ha riutilizzato il PCB custom ed il sistema di raffreddamento della GTX 780 DirectCU II, sostituendo semplicemente il core GK110-300 (2304 CC / 192 TMUs) con il più potente GK110-425 (2688 CC / 224 TMUs). Ritroviamo quindi la sezione di alimentazione a 10 fasi SAP (Super Alloy Power) con controller DIGI+ e l'ultima revisione del dissipatore DC2 composta da due ventole da 90mm (di cui una dotata di tecnologia CoolTech) montate su un radiatore slim collegato alla GPU tramite 5 generose heatpipe (una di queste ha il diametro di ben 10mm) via tecnologia HDT (contatto diretto).

L'overclock praticato di default da Asus su questo modello prevede frequenze di 954/1020 MHz (base/boost) per la GPU, contro gli 889/941 MHz suggeriti da Nvidia, mentre le memorie video (3GB di GDDR5 con bus a 384-bit) continuano a viaggiare a 7GHz (effettivi).

La disponibilita sul mercato è prevista per la prossima settimana ma Asus non ha ancora comunicato l'esatto prezzo di commercializzazione.

780ti dc2