AMD ha rilasciato un BIOS aggiornato per le Radeon HD 7950 basate su PCB reference in grado di abilitare il PT-Boost (PowerTune with boost).

Il nuovo BIOS incrementa la frequenza di base clock a 850MHz (al posto dei canonici 800MHz), introduce la frequenza di boost clock a 925MHz e ritara l'AFC (Automatic Fan Controll) della ventola. Invariato il clock delle memorie video: 1250MHz (5000 MHz effettivi).

PT-boost

Per garantire il funzionamento alle nuove specifiche e rispettare il vincolo deterministico che caratterizza la tecnologia PowerTune, la casa di Sunnivale ha incrementato il TDP a 225W (contro i precedenti 200W) e spostato il picco di vGPU (tensioni di alimentazione del chip grafico) a 1.25V.

Con questo aggiornamento AMD offre gratuitamente un incremento prestazionale del 15% a tutti i possessori di Radeon HD 7950 basate su design reference "Premium" (a breve sarà disponibile anche il BIOS per le reference "V2") e mette pressione alla GeForce GTX 660 Ti, creando una valida alternativa alla scheda che Nvidia si appresta a lanciare a breve. 

 

HD 7950  HD 7950 con PT-Boost
Sigla GPU Tahiti PRO Tahiti PRO
Processo produttivo 28 nm 28 nm
Transistor 4,31 miliardi 4,31 miliardi
Dimensioni del die 365 mm2 365 mm2
Frequenza Core (default) 800 MHz 850 MHz
Frequenza Core (boost)    - 925 MHz
Frequenza Memoria 5000 MHz 5000 MHz
ALU/shader 1792 (1D) 1792 (1D)
TMUs 112 112
ROPs 32 32
Interfaccia memorie 384-bit 384-bit
Quantitativo VRAM 3 GB 3 GB
vGPU 1.1V 1.125V~1.250V
TDP 200W 225W