AMD è in ritardo con il lancio della Radeon HD 7990, probabilmente a causa di una revisione delle due GPU Tahiti necessaria per rendere la scheda maggiormente competitiva nei confronti della GeForce GTX 690 di Nvidia, ma i partner della casa di Sunnyvale non possono più attendere e per questo hanno chiesto ed ottenuto l'OK per mostrare al pubblico del Computex le proprie interpretazioni custom di questa soluzione.

Formalmente le schede appartengono alla categoria denominata "HD 7970 X2" perchè basate su due GPU Tahiti XT operanti come minimo alle frequenze reference della Radeon HD 7970.

Dopo la HD 7970 X2 Devil13 di Powercolor ecco spuntare la HD 7970 IceQ X2 firmata Hightech Information System Ltd (HIS).

his 7970_x2

Il produttore di Hong Kong ha utilizzato una versione potenziata del sistema di raffreddamento proprietario IceQ dual-fan con ingombro aumentato a tre slot ed ha inserito tre connettori PCIe 8-pin per assicurare un'adeguata alimentazione alle due GPU e ai 24 chip di memoria video GDDR5 (la scheda dispone di un totale di 6GB di VRAM).

his 7970_x2_a

Le uscite video messe a disposizione da questo modello sono cinque: una DVI dual-link e quattro mini DisplayPort.

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.