acer-revo-build-presSe in un certo senso Acer ha stupito con la presentazione del suo primo tablet Android completamente dedicato al "gaming", denominato Predator 8 GT-810, siamo certi che l'introduzione di un mini PC modulare non potrà certamente passare inosservata.

Il prodotto in questione si chiama Revo Build (M1-601), un comunissimo - all'apparenza - parente stretto dei NUC realizzati da Intel.

Lo chassis misura soli 12,5*12,5*5,5 cm, ed al suo interno potremo trovare, a seconda della variante, una CPU Intel Pentium o Celeron con grafica integrata (HD Graphics), accompagnata da un massimo di 8GB di memoria RAM e da una memoria di tipo eMMC da 32GB. Le connessioni disponibili sono due porte USB 3.0, un ingresso Tthernet, un'uscita HDMI ed una DisplayPort full-size, un ingresso per l'alimentazione ed il sistema di protezione Kensington Lock.

La "modularità" di questo mini PC risiede nella possibilità di aggiungere o, meglio, impilare veri e propri moduli tramite il sistema di connessione a perni "Pogo" con allineamento magnetico. Vi è inoltre la possibilità di scollegarli a caldo.

acer-revo-build-2acer-revo-build-1

Ognuno di questi moduli potrà essere di varia natura ed aggiungere diverse funzionalità; ad esempio sono mostrati diversi moduli contenenti HDD da 500GB o 1TB (il cui acquisto sembra quasi scontato, dato che a bordo vi sono solo 32GB di memoria), un Power Bank con sistema di ricarica wireless oppure un piccolo sistema contenente gli speaker e l'ingresso per le cuffie.

Naturalmente ne sono previsti degli altri, come ad esempio un modulo contenente un piccolo proiettore, oppure una GPU esterna realizzata da AMD, ma la loro effettiva disponibilità non è stata ancora annunciata.

Acer Revo Build sarà disponibile dal mese di Ottobre con un prezzo di partenza pari a 249€, naturalmente senza alcun modulo in bundle (il prezzo di questi resta tutt'ora sconosciuto), e con a bordo il sistema operativo Windows 10.

 

Berlino, Germania, 2 settembre 2015 - Acer ha annunciato oggi due nuovi PC desktop basati su Windows 10, disponibili per le prossime festività: l'elegante all-in-one Aspire serie U5 da 23,8 pollici, e il piccolo desktop Revo Build (con volume di 1 litro) con design modulare per una facile personalizzazione.

Realizzate il vostro PC

  • Il nuovo mini PC Revo serie Build (M1-601) utilizza un approccio modulare per consentire ai consumatori di personalizzare il proprio computer senza dover aprire il telaio. “Blocchi” con caratteristiche differenti possono essere facilmente impilati sulla parte superiore dell'unità base, consentendo di aggiungere funzionalità in maniera estremamente semplice, come se si stesse utilizzando mattoncini giocattolo. I blocchi sono collegati attraverso perni Pogo con allineamento magnetico in modo che non ci siano problemi con i cavi durante la sostituzione dei moduli. I blocchi possono anche essere utilizzati in modo indipendente o con altri PC. Il desktop Revo Build M1-601 ha un mini telaio con volume di 1 litro e dimensioni 125 x 125 mm e può essere posizionato in qualsiasi punto.
  • Blocchi per l’archiviazione portatile da 500 GB / 1TB (rimovibili a caldo) saranno disponibili al momento del lancio, così come un sistema Power Bank per la ricarica wireless e un blocco audio con microfoni e altoparlanti, mentre altri saranno disponibili gradualmente più avanti. L'unità base è dotata di processori Intel® Pentium® o Celeron® con scheda grafica integrata Intel® HD, mentre la memoria RAM di sistema, fino a 8GB DDR3, può essere aggiornata semplicemente allentando una vite.

Prezzi e disponibilità

  • L’Acer Revo Build M1-601 sarà disponibile in EMEA da ottobre con prezzi a partire da 249€.
  • L’Acer Aspire U5-710 sarà disponibile in EMEA da ottobre con prezzi a partire da 1349€.