Il negozio giapponese Akihabara, che ha sede nell'omonimo quartiere tecnologico di Tokio, ha immesso in listino i processori A8-5600K già sprovvisti di IHS.

 

 

Come abbiamo avuto modo di notificare alcuni giorni fa, in Giappone è ormai esplosa la mania per le APU scoperchiate, grazie anche allo staff del negozio OlioSpec. L'operazione di rimozione dell'IHS non è semplice, ma i guadagni in termini di temperatura sono notevoli, come è possibile osservare dai test effettuati dal sito PC Watch.

 

 

Le APU prive di IHS sono disponibili alla vendita ad un prezzo maggiorato del 10% circa. Naturalmente sono prive di garanzia presso AMD, ma il negozio Akihabara provvede a fornirne una di 10 giorni nel caso vi sia un difetto dovuto alla rimozione della calotta.

 

 

Questa notizia riporta lontano con i ricordi, quando in Italia Fluctus vendeva Duron moddati o Tecnocomputer Athlon XP certificati. Da noi questa pratica si è persa, ma in Giappone è ancora molto presente, e questo è un esempio tra i tanti.