La taiwanese Innodisk ha annunciato, tramite un comunicato stampa, l'introduzione dei nuovi moduli DDR4 Mini DIMM, studiati appositamente per i mercati Enterprise ed Embedded, attivi soprattutto nell'ambito delle Telecomunicazioni (settore dove tutta la componentistica deve risiedere in spazi quanto più ridotti possibile).

 

 

Questo nuovo formato, secondo Innodisk, garantisce un risparmio di spazio rispetto ai moduli SO-DIMM di circa il 33% a parità di capacità: “Using Mini DIMM can save up to 1/3 more of the system’s space compared to using SODIMM. Innodisk’s DDR4 Mini DIMM’s specifications include a length of 8.2 cm and an ultra-low profile height 1.8 cm, making it suitable for the most space-constrained 1U blade servers, networking devices, routers and telecommunications”.

 

 

I moduli sono disponibili fino alla frequenza di 2400 MHz, possiedono 228 Pin, integrano un sensore per le temperature ed utilizzano materiali di qualità per durare nel tempo, necessitando di poca, se non di una inesistente, manutenzione.