Intel ha confermato con un comunicato stampa ufficiale l'avvio della distribuzione delle nuove CPU Atom, nome in codice Cedar Trail. L'azienda americana ha messo in risalto alcune nuove funzionalità di questi processori, prima fra tutte la maggiore attenzione verso i consumi che potrebbe permettere di raggiungere un'autonomia più elevata per netbook ed altri dispositivi a basso consumo.

Queste CPU, realizzate con processo produttivo a 32nm, arrivano dopo diversi mesi di ritardo ed utilizzano la piattaforma Pine Trail con chipset NM10 Express. Stando ai dati del produttore il miglioramento sull'efficienza energetica si aggira attorno al 20% rispetto alla precedente piattaforma, mentre un nuovo engine multimediale permette di gestire il playback video di contenuti Full HD (1080p) e Blu-ray.

Un piccolo passo avanti è stato fatto circa il controller delle memorie integrato che ora supporta moduli DDR3-800/1066 e anche sul controller grafico Intel Graphics Media Accelerator 3600/3650 basato sulla GPU PowerVR SGX 545 ma che resta comunque di classe DirectX 9. Quest'ultimo garantisce un miglior supporto per i display di utlima generazione grazie ad un parco di connessioni che include HDMI, DisplayPort ed Intel WiDi (Wireless Display).

Sono state integrate anche alcune tecnologie proprietareie come Rapid Start Technology (resume dalla modalità di standby più rapido) e Smart Connect Technology (aggiornamenti email, RSS, Twitter anche in modalità sleep). 

La famiglia Cedar Trail include attualmente 4 modelli di processore, due per netbook e due per nettop:

  • Atom N2600 (netbook): dual-core x86, 512 KB L2 per core, 1,60GHz, 4 threads, TDP 3,5W
  • Atom N2800 (netbook): dual-core x86, 512 KB L2 per core, 1,86GHz, 4 threads, TDP 6,5W 
  • Atom D2500 (nettop): dual-core x86, 512 KB L2 per core, 1,83GHz, 2 threads, TDP 10W
  • Atom D2700 (nettop): dual-core x86, 512 KB L2 per core, 2,13GHz, 4 threads, TDP 10W

I primi sistemi che utilizzeranno la nuova piattaforma Atom saranno disponibili dall'inizio del 2012 da OEM come Acer, Asus, HP, Lenovo, Samsung e Toshiba.

 

intel cedar_trail_chips_01

intel cedar_trail_improvements_slide_01

intel cedar_trail_platform_slide_01

intel cedar_trail_strategy_slide_01