I siti VR-Zone e Fudzilla riportano alcune informazioni incentrate sul periodo di lancio della futura generazione di GPU Nvidia. Secondo le fonti il debutto delle prime soluzioni basate su architettura Kepler è previsto per l'inizio del secondo trimestre dell'anno.

 

Con un probabile cambio di rotta, rispetto alle precedenti indiscrezioni, la casa di Santa Clara dovrebbe essere in grado di presentare una scheda video abbastanza potente da spodestare la Radeon HD 7970 di AMD, ma quest'ultima ha in cantiere proprio per quel periodo di tempo una nuova soluzione top di gamma basata su due GPU Tahiti, conosciuta con il nome in codice New Zealand (Radeon HD 7990?). Ulteriore pressione su Nvidia arriverà nelle prossime settimane quando AMD darà il via libero ai partner AIB alla commercializzazione di scede video Radeon HD 7970 custom pesantemente overcloccate.

Kepler sarà la prima architettura Nvidia a beneficiare del processo produttivo a 28 nanometri e sarà proposta nelle varianti Geforce di fascia high-end con i nomi in codice GK100 e GK104 e in quelle mainstream con GK105 e GK107.