E' notizia di oggi, apparsa anche sul portale Digitimes, che i fornitori di Apple abbiano cominciato ad acquisire i materiali per la futura iTV.

 


Secondo alcune voci provenienti dai partner di Apple, soprattutto Foxconn, si stanno contattando aziende e fornitori per avere i materiali necessari alla realizzazione delle iTV entro il primo quadrimestre del 2012.


E' ormai assodato che Apple, dopo aver lanciato nel 2006 la Apple TV, voglia realizzare un prodotto all-in-one: televisore più decoder più abbonamento al proprio network.


I portali informatici coreani indicano in Samsung l'azienda che realizzerà l'elettronica della televisione, ed in Sharp l'azienda che fornirà i pannelli LCD.Quest'ultima scelta non dovrebbe stupire, in quanto Sharp è considerata leader, qualititivamente, del settore LCD.

Per ora i modelli in programma sono solamente due, un 32 ed un 37 pollici, ma se le vendite saranno elevate non è da escludere un ampliamento della gamma.