Lian-Li ha annunciato il nuovo case midi tower PC-9N in alluminio spazzolato che supporta schede madri in formato ATX e micro-ATX e dispone di una slitta per schede madri con un design che ne permette una migliore dissipazione termica e gestione dei cavi. Il nuovo sistema di montaggio di Lian Li garantisce un flusso d'aria superiore e maggior spazio per veicolare i cavi interni riducendo ancora le problematiche connesse alla dissipazione migliorando l'aspetto finale del sistema.

lianlipc9n-0

Il case Lian Li PC-9N dispone di tre baie per hard disk da 3,5" ed una per dischi da 2,5" posizionate frontalmente in basso e dotate viti con sospensione in gomma. Nella parte superiore dello chassis c'è spazio per tre unità da 5,25" con accesso esterno, tutte tool-less per una installazione semplificata.

Il sistema delle ventole ne prevede una frontale da 140mm, una seconda opzionale da 140mm in mezzo al pannello frontale, una posteriore da 120mm ed altre cinque posizionate in vari punti con filtro integrato.

lianlipc9n-1

Il pannello frontale può essere rimosso senza utilizzare cacciaviti ed include due porte USB 3.0 ed i jack HD audio mentre lo spazio a disposizione permette di installare dissipatori per CPU alti fino a 170mm e VGA lunghe fino a 430mm oltre che alimentatori lunghi 300mm.

Il PC-9N è disponibile in silver (PC-9NA) e black (PC-9NB). Il prezzo è pari a 109,99 dollari.

lianlipc9n-2