ENERMAX ha svelato la nuova linea di dissipatori a liquido per CPU, denominata LIQMAX 120S e costituita dai due modelli ELC-LM120S-HP ed ELC-LM120S-TAA. Entrambi fanno uso della tecnologia brevettata Shunt-Channel-Technology (SCT) che prevede un cold-plate monoblocco sul quale è stata creata una struttura che migliora stabilità e rapidità della conduttività termica.

Enermax LIQMAX 120S LCS pr03

La variante HP utilizza una ventola ad elevata pressione mentre quella TAA si affida ad un modello più appariscente con led blue circolari. In entrambi i casi, le ventole sono dotate di tecnologia Smart APS (Adjustable Peak Speed) che fornisce 3 opzioni per il controllo RPM.

Enermax LIQMAX 120S LCS pr01

Il team di ENERMAX che ha realizzato questi prodotti ha impiegato molto tempo per il loro sviluppo al fine di migliorarne ogni aspetto, sia sotto il profilo delle prestazioni che della facilità di assemblaggio e manutenzione. Questo perché ad influenza le performance di un kit a liquido è soprattutto la qualità ed il design del prodotto: in tal senso la tecnologia SCT permette di ridistribuire il liquido refrigerante al meglio massimizzandone così il suo tasso di utilizzo.

Enermax LIQMAX 120S LCS 01

In aggiunta la tecnologia Twister Bearing ed il controllo APS vengono mixati per ottenere una ventola che utilizza ancora la modalità PWM ma può farlo considerando 3 range di variazione della velocità: Silent Mode da 600 a 1300 RPM, Performance Mode da 600 a 2000 RPM ed Overclock Mode da 600 a 2500 RPM.

Enermax LIQMAX 120S LCS pr02

I kit LIQMAX 120S-HP e LIQMAX 120S-TAA utilizzano, inoltre, cuscinetti ceramici per aumentare la vita media del prodotto e supportano tutte le CPU di nuova generazione sia Intel che AMD (LGA 775/1150/ 1155/1156/1366/2011 ed AM2/AM2+/AM3/AM3+/FM1/FM2. La disponibilità di entrambi i kit a liquido è prevista per la metà di Novembre.