Con l'avvento dei nuovi televisori UHDTV e monitor aventi la risoluzione 4K di cui tanto si parla quest'anno, ricordiamo che è pari a ben 3840x2160 Pixel, era necessario che anche lo standard HDMI potesse trasmettere tale flusso video fino ad ora permesso unicamente dal cavo DisplayPort.

Le novità che introduce la versione 2.0 sono, oltre il supporto alla sopra citata risoluzione che pari ad un numero 4 volte superiore di Pixel rispetto all'attuale fullHD, un bandwith di 18Gbps, il supporto fino a 32 canali audio, il "dynamic auto lip-sync" e le estensioni CEC; nonostante ciò l'aspetto del cavo non è cambiato per poter garantire la retrocompatibilità con i precedenti standard.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito hdmi.org, mentre al "Consumer Electronics Show IFA 2013" vi sarà una conferenza dedicata programmata per Venerdì 6 alle 12:00 PM.