Quattro volte la vita media degli altri SSD: questo è quanto dichiara il produttore taiwanese Memoright circa i suoi nuovi dischi allo stato solido (SSD) senza scomodare le costose celle di memoria NAND flash SLC ma utilizzando le più abbordabili multi-level cell. La serie di SSD Memoright QuadLife utilizza un firmware proprietario progettato per utilizzi industriali, enterprise e commerciali che include algoritmi e tecnologie brevettate Endurance Write grazie alle quali i tipici 3.000 - 5.000 cicli di programmazione e cancellazione salgono a ben 20.000.

GLi SSD Memoright QuadLife sono disponibili con capacità di 265GB e 530GB in formato da 2,5” e con capacità di 220GB in formato da 1,8”. Per poter allungare la vita media, il produttore ha però dovuto ridurre le prestazioni din questi SSD che fanno uso di una connessione Serial ATA-3Gb/s con velocità massima sequenziale di 210MB/s e 220MB/s rispettivamente in lettura e scrittura e 29000 e 12000 IOPS in lettura e scrittura random.

Gli SSD Memoright QuadLife supportano le funzioni di Security Erase, Software Erase e Hardware Erase garantendo così il corretto approccio alla sicurezza dei dati in ogni situazione, fino alla loro completa distruzione.

 

memoright quadlife