Pagine

 

Conclusioni

Il poter disporre di un monitor secondario da utilizzare senza limitazioni sfruttando praticamente la sola connessione USB 2.0 (funziona anche con connessione USB 3.0 ma non con quelle USB 1.x) che quasi ogni tipo di dispositivo oggi mette a disposizione permette di risolvere diverse problematiche e soddisfare altrettante necessità. E' come unire tutte le possibilità offerte da un monitor secondario in ufficio o a casa con la semplicità della connessione USB che ne estende il raggio d'azione anche a situazioni in mobilità.

Se dovete fare una presentazione da un cliente o all'Università non avrete bisogno di mille accrocchi e di una presa di corrente ma vi basterà il vostro notebook per alimentare tutto, se mentre state lavorando vostro figlio vuole guardare dei cartoni potrete accontentarlo, se avete necessità di condividere un lavoro con un collega vi basterà clonare il desktop e via discorrendo.

 

  

 

La qualità del prodotto, come rilevato dai vari test è impeccabile. Certo non ci troviamo di fronte ad un monitor professionale ma le caratteristiche dell'AOC e2251Fwu lo rendono perfetto quasi per ogni situazione. Buona la copertura dello spazio colore RGB, bene anche il contrasto, al luminosità e la distribuzione di quest'ultima.

Vedere foto, video e film non è assolutamente un problema se avete un sistema di fascia media e le cose vanno bene anche nel caso in cui si voglia giocare, se vi accontentate di qualche difetto di visualizzazione dovuto principalmente alla gestione della compressione delle immagini. E' chiaro che anche in questo caso dovrete avere un sistema capace di supportare sia il carico di lavoro imposto dal gioco stesso che quello necessario alla gestione della comunicazione con il display secondario.