NVIDIA ed i suoi partners industriali hanno annunciato di aver realizzato una nuova tecnologia che permette la produzione di video in real time sfruttando le proprie schede grafiche professionali.

La nuova tecnologia è indicata come NVIDIA GPUDirect for Video e fornisce a sviluppatori ed utilizzatori tutta la potenza dei chip grafici NVIDIA Quadro e Tesla con la possibilità di avere accesso a tutti i dati con latenze molto basse (ultra-low latency). Secondo il produttore questa tecnica rappresenta il modo più rapido e deterministico per inviare i dati in ingresso e riprenderli in uscita dalla GPU.

nvidia medium

Concretamente, GPUDirect for Video permette agli sviluppatori software di eliminare le latenze - anche fino a 10 frame - che schede di acquisizione video di terze parti solitamente introducono, causando un ritardo visibile ad occhio nudo fra il flusso inviato in ingresso alla GPU e quanto visualizzato a schermo. Questo traguardo è stato raggiunto creando una sincronizzazione nella comunicazione fra il dispositivo sorgente ed il chip grafico ed eliminando dunque la necessità, da parte degli sviluppatori, di gestire complessi schemi di buffering. Essa agisce in maniera positiva anche sulle prestazioni della CPU riducendo il carico di lavoro sulla stessa e l'overhead introdotto.

GPUDirect For_Video-final_4

Greg Estes, industry executive, Media & Entertainment di NVIDIA ha affermato: "The wide range of I/O devices now using GPUDirect for Video makes the power of the GPU that more accessible to the broadcast market. No longer does a broadcaster or post house need to choose between the imaging capabilities of a GPU or low latency—they can have both when pairing our Quadro and Tesla professional graphics with a GPUDirect for Video enabled I/O board."

Fra i partner dell'azienda del camaleonte verde che hanno già deciso di utilizzare la tecnologia GPUDirect for Video nei propri prodotto troviamo AJA Video Systems, produttore di interfacce video digitali, sistemi di conversione ed acquisizione professionali, Bluefish444 che si occupa di realizzare schede video SDI per gestire flussi non compressi 4K/2K/HD/SD, e poi Deltacast, DVS Digital Video Solutions e Matrox.

La nuova tecnologia NVIDIA rappresenta un passo molto importante per migliorare l'utilizzo delle GPU nella produzione di film, live broadcast e video in generale, è distribuita gratuitamente da NVIDIA ed è supportata su sistemi operativi Windows 7 e Linux e schede grafiche NVIDIA Quadro 4000, Quadro 5000, Quadro 6000 GPUs e Tesla C-Series.

Maggiori informazioni a questo indirizzo.