Secondo quanto riporta il portale cinese MyDrivers.com, una nostra cara vecchia conoscenza, NVIDIA starebbe preparando la risposta a VEGA56. Si tratta della scheda video GTX1070Ti, basata sempre su uArch Pascal e probabilmente basta su un respin dell'attuale GPU GP104-200 che equipaggia le GTX1070 (Un valido candidato potrebbe essere la GPU N17E-G2, variante Mobile di Pascal).

Come già preannunciato dal CEO di NVIDIA Jensen Huang, per il momento la casa del camaleonte non ha necessità di utilizzare una nuova uArch (Volta) per contrastare VEGA, considerati sia i modesti volumi di vendita della scheda di AMD, sia lee prestazioni tutt'altro che sfavillanti causate da driver ancora acerbi. L'unico motivo che spinge NVIDIA a commercializzare una variante di Pascal, da posizionare tra la 1080 e la 1070, potrebbe essere determinato dalla volontà di offrire un valido prodotto a quegli utenti che sono interessati a VEGA56 e che vogliono utilizzarla effettuando un downvolt (Come è emerso dai test di HardwareLuxx, VEGA56 praticamente rinasce se la si sa twackeare bene, arrivando a superare la GTX1080, e posizionandosi pericolosamente vicina alla GTX1080Ti).

A questo punto sarà interessante capire a che prezzo sarà commercializzata questa nuova scheda, e se AMD ha intenzione di abbassare il prezzo delle VEGA56.