Pagine

Le temperature:

Le temperature di utilizzo di HP Omen sono davvero degne di nota, sopratutto se si considera che l'intero blocco motherboard+CPU+GPU con sistema di dissipazione è integrato in uno spessore inferiore a 1,5cm.

IMG 1012

Durante i nostri test abbiamo rilevato - utilizzando il notebook sollevato dalla superficie di appoggio - una temperatura in idle per CPU/GPU che si aggirava intorno ai 40°C e rispettavamente 47°C e 43°C durate l'utilizzo di tipo SOHO o navigazione web (in tal caso il rumore delle ventole risulta davvero moderato).

Il sistema ha retto senza particolari problemi i benchmark MSI Kombustor per la GPU e WPRIME 1024m per la CPU ma, ha raggiunto lo stato di termal trhottling nel momento in cui gli stessi sono stati eseguiti contemporaneamente (in tal caso le piccole e sottili ventole da 2000RPM si facevano davvero sentire, e la superficie della tastiera risultava a dir poco rovente! Ndr.).

In ogni caso, consiglio vivamente una basetta con ventola per allungarne la vita dei componenti ed assicurare una migliore capacità di raffreddamento.

temp

• durante le normali sessioni di gioco - ad esempio GTA V con dettagli grafici settati al massimo come nel caso dello screenshot allegato qui di seguito - le temperature si assestano intorio ai 72°C per la CPU e 67°C per la GPU, mentre la superficie della tastiera risulta "appena" calda al tatto:

gtav temp

L'autonomia ed i consumi del notebook:

L'autonomia tramite batteria della maggior parte dei notebook in commercio è un punto critico e, sopratutto per il nostro HP Omen; data la davvero ristretta superficie dedicata ai componenti principali e, considerando il "mezzo miracolo" ottenuto dal sistema di dissipazione, non potevamo certo aspettarci un granchè dalla batteria - non remobivile - integrata nello chassis.

Questa possiede la capacità di soli 3820mAh (dato scovato tramite una conversione matematica, partendo dai parametri rilevati dai nostri software di diagnostica) ed è in grado di offrire - con retroilluminazione media del display - un'autonomia pari a:

  • 1 ora e mezza di gioco o poco più, a seconda del gioco, nel caso vengano eseguiti videogame medio/pesanti;
  • 3 ore e mezza di navigazione web;
  • 4 ore circa di riproduzione video in HD, con tutte le connessioni disattivate.

HP Omen consuma appena 20W in idle, circa 85W durante l'esecuzione di applicativi/videogame dal carico medio e quasi 130W a pieno carico; per l'appunto volevamo sottolineare in tal caso, sebbene non sia proprio una situazione semplice raggiungere, che l'alimentatore integrato da 120W non sia proprio "sufficiente".

Overclock della GPU:

Tramite l'applicazione MSI Afterburner siamo riusciti ad ottenere un modesto overclock della GPU. Senza modificarne i valori di alimentazione (opzione tral'altro impossibile al momento) abbiamo ottenuto il valore massimo impostabile di 1155MHz sul core (+13%) e - senza voler esagerare - 5420MHz per le memorie (+8%).

Tale setup è risultato perfettamente stabile, facendo segnare un guadagno pari a circa il 10% nei videogame da noi testati.

gpuoc game gpu oc