Online i primi benchmark del nuovo processore HEDT (acronimo di High-End Desktop) i7-6950X (ES) Broadwell-E di Intel, resi noti dall’utente Silicon Lottery sul forum di Overclock.net.

 

 

La CPU è il deca-core i7-6950X, spinto fino alla frequenza di 4,5 GHz, grazia ad un sistema di raffreddamento AIO Corsair H105. Questa è la massima frequenza stabile in Cinebench, mentre nei test con X264/Realbench la CPU non è stato possibile spingerla oltre i 4,3 Ghz con una tensione di funzionamento di 1.35v. Ricordiamo che Realbench utilizza il set di istruzioni AVX2, le quali quando sfruttate aumentano notevolmente i consumi della CPU, e conseguentemente le temperature. Nel thread l'utente Silicon Lottery, inoltre, compara i risultati di Broadwell-E con quelli di Haswell-E (i7-5960X), clock-to-clock, cioè con le CPU alla medesima frequenza.

 

 

 

Ricordiamo che Broadwell-E è derivato direttamente dai Die Broadwell-EP, caratterizzati dalla presenza di 10 core fisici.