Le CPU maggiormente prese in considerazione dagli overclockers sono quelle che possono essere facilmente sbloccate e che tollerano facilmente il funzionamento fuori specifica. Finora le APU AMD A-Series sono state quasi del tutto escluse da questa pratica perché mancanti del supporto essenziale sia da parte delle piattaforme che delle CPU stesse.

Con l'arrivo dei nuovi modelli di APU, che comprendono anche soluzioni della serie "K" come l'A8-3870K dotato di moltiplicatore sbloccato, alcuni overclocker hanno cominciato a mettere le mani anche su questi prodotti e "Christian Ney", membro della community di HWBOT è riuscito a portare il 3870K ad una frequenza superiore ai 6 GHz con tutti i quattro core abilitati.

Per raggiungere il risultato di 6067,7 MHz è stata utilizzata una frequenza di base di 258,2 MHz ed un moltiplicatore di 47x su una scheda madre GIGABYTE A75-UD4H. Le memorie DDR3, GeIL EVO Corsa, stavano funzionando a 3505 MHz mentre la tensione di core era impostata addirittura a 2V. Il sistema di raffreddamento utilizzato ha permesso di tenere la CPU ad una temperatura inferiore a 0 gradi.

13a

13b

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.