Palit ha annunciato la nuova serie di schede video Jetstream basate su GPU GeForce GTX 680 e caratterizzate da un innovativo sistema di raffreddamento che permette di mantenere frequenze superiori a quelle standard. In particolare la scheda Palit GeForce GTX 680 Jetstream utilizza un chip grafico funzionante a 1084 MHz (80 MHz in più rispetto a quella di default) coadiuvato da 2GB di memoria GDDR5 funzionante a 6300 MHz effettivi (quasi 300 MHz in più della scheda di riferimento).

pal2

Il sistema di dissipazione Jetstream fa uso di tre ventole con pale TurboFan Blade di diversa dimensione (80 + 90 + 80 mm) che ruotano in maniera alternata (ogni ventola ruota nel verso opposto a quella adiacente) per garantire un flusso d'aria molto elevato a beneficio delle performance e della silenziosità (il produttore dichiara un livello di rumore inferiore di 9dB e temperature più fredde di circa 8°C). La scheda prevede connettori di alimentazione a 6 + 8 pin per gestire una sezione VRM a 6 fasi basta su componenti Driver MOS (DrMOS).

Queste le specifiche tecniche della scheda Palit GeForce GTX680 Jetstream:

  • Stream processor (CUDA Core): 1536
  • Base Clock: 1084 MHz
  • Boost Clock: 1150 MHz
  • Memory Clock: 3150 MHz (DDR 6300 MHz)
  • Banda di memoria: 201.6 GB/s
  • Quantità di memoria: 2048 MB
  • Interfaccia di memoria: 256-bit
  • Uscite: D-DVI(DVI-I/DVI-D), HDMI e DisplayPort
  • Connettori di alimentazione: 6-pin + 8-pin
  • TDP: 215W
  • Sistema di raffreddamento: Jetstream a Tripla Ventola (da 80, 90 e 80 mm), illuminazione a LED blu, TurboFan Blade ispirato ai motori jet
  • Circuiteria di alimentazione: DrMOS a 6 fasi
  • Uscite: supporto simultaneo di 3 monitor DVI

Maggiori dettagli sul prodotto sono disponibili sul sito ufficiale a questo indirizzo.

pal3