Sul sito della catena tedesca Saturn sono comparsi i primi notebook dotati di APU FX-8800P (la versione più potente di Carrizo), più precisamente l'Acer Aspire E15 e l'Acer Aspire E17.

 

 

Si tratta di due notebook classici, uno da 15,6” ed uno da 17,3”, entrambi dotati di pannello Full-HD. Una vera e propria rarità trovare schermi con questa risoluzione in portatili, rispettivamente, da 699 euro e 799 euro. Solitamente, infatti, almeno fino i 1200 euro gli schermi presentano ancora l'ignominosa risoluzione HD-Ready (1366x768). Altra particolarità che in molti apprezzeranno (soprattutto chi lavora in ambienti luminosi), è il fatto che lo schermo sia opaco, e non lucido.

Entrambi i modelli sono dotati della APU FX-8800P, il modello di punta tra le APU Carrizo in arrivo, accompagnata da 8GB di DDR3 in configurazione Dual Channel, in grado quindi di garantire la bandwidth più elevata alla iGPU (Radeon R8 M355DX). Anche in questo caso si tratta di un tocco di classe non di poco conto. Solitamente i produttori preferiscono utilizzare un singolo modulo, più economico rispetto all'utilizzo di due moduli.

Sia l'E15 sia l'E17 non sono, però, dei portatili facenti parte della famiglia degli Ultrabook/Ultrathin, quindi il peso rimane abbastanza elevato, rispettivamente pari a 2,4 KG e 3,0 KG. Integrato, per questo, troviamo il lettore DVD. L'HDD è di tipo meccanico, rispettivamente da 500GB e 1TB. In ultimo, sono presenti le seguenti connessioni: BT 4.0, WiFi 802.11 a/b/g/n, 1x LAN 10/100/1000, 1x USB 3.0, 2x USB 2.0, 1x VGA, 1x HDMI, 1x Jack-Out e 1x Jack-In.

Nelle prossime settimane, con tutta probabilità, vi sarà la presentazione di molti altri notebook basati su APU Carrizo. Un pensiero personale: ci auguriamo che AMD appoggi attivamente l'utilizzo degli schermi Full-HD nella maggior parte di questi portatili, affinché gli schermi HD-Ready spariscano il più rapidamente possibile dal mercato.