In attesa di vedere la versione DirectCU 2 di Asus e la Lightning di MSI, le prime GeForge GTX 780 personalizzate dai partner di Nvidia arrivano da EVGA, Gigabyte e Inno3D. Per ora queste soluzioni utilizzano un sistema di raffreddamento custom ma il PCB è ancora quello reference della casa di Santa Clara.

gtx 780 logo

EVGA ha annunciato quattro schede video GTX 780 (vanilla, SuperClocked, FTW e Classified) tutte munite del nuovo sistema di raffreddamento ACX (Active Cooling Xtreme) che fa uso di 2 ventole assiali da 92mm di diametro montate su un generoso radiatore collegato alla base tramite 5 heatpipe. Di queste quattro versioni conosciamo solo le frequenze di clock del modello liscio (867/902 MHz per il base/boost clk della GPU e 6008 MHz per le memorie, in pratica le stesse suggerite da Nvidia) e Superclock (975/1020 GPU e 6008 MHz Mem).

evga

Dissipatore WindForce, con tre ventole da 80mm e 6 heatpipe, per la Gigabyte GTX 780 WindForce OC 3 GB. La scheda è overcloccata di fabbrica ed opera con frequenze di 954/1006 Mhz (GPU base/boost) e 6008 Mhz (VRAM).

gigabyte

Due i modelli proposti da Inno3D: GTX 780 HerculeZ 2000 con dissipatore dual-fan (due ventole da 92mm) e GTX 780 HerculeZ 3000 (iChill) con dissipatorei triple-fan (tre ventole da 80mm).

inno3d 3inno3d 2