Il sito cinese mydrivers.com ha pubblicato una news in cui vengono descritte le principali caratteristiche delle nuove APU a basso consumo energetico della famiglia Brazos 2.0.

Secondo voci non ufficiali per ora si conoscono le caratteristiche di due CPU. La prima è designata E1-1200,  un dual core con frequenza di funzionamento di 1,4 GHz, cache L2 d 1MB e con un TDP di 18W. Il processore grafico integrato è nominato Radeon HD7310 (80 stream processor @ 500 MHz), ma il nome non deve trarre in inganno in quanto non utilizza l'architettura GCN, bensì la VLIW5.
La seconda è l'E2-1800, sempre dual core e clockata a 1,7 Ghz. Il comparto grafico integrato è gestito dalla Radeon HD7340, la quale ha due stadi di funzionamento, a 523 e 680 Mhz.

Queste nuove CPU saranno accompagnate da un nuovo chipset, l'A68, dotato di supporto alle connessioni USB 3.0 e Sata 3. L'A68 avrà 51 pin in più rispetto al vecchio chipset A45, costringendo i produttori di schede madri a modificare almeno in parte i propri vecchi progetti, nel caso si vogliano riutilizzare.

Secondo quanto annunciato dal CEO Rory Read, Brazos 2.0 bisserà il successo della propria prima incarnazione, il prodotto AMD più venduto di sempre. La data di presentazione è fissata per il 16 maggio.