Online sono apparse le foto e le specifiche tecniche riferite ad una "nuova" scheda video per sistemi desktop appartenente alla serie R 200. Si tratta della Radeon R7 250X, soluzione che andrà a posizionarsi tra la R7 250 (Oland XT) e la R7 260 (Bonaire PRO).

Stando alle informazioni attualmente disponibili, chi sperava in un'ulteriore versione depotenziata della GPU Bonaire (Bonaire LE), per avere il supporto alla tecnologia AMD TrueAudio ed i benefici di un'architettura con il design del front-end di tipo "Dual Graphics Engines" anche in fascia low-end, dovrà attendere ancora. La Radeon R7 250X è un rebrand della vecchia Radeon HD 7770 ed utilizza la GPU Cape Verde XT.

 

Radeon  R7 250

Radeon R7 250X Radeon R7 260
Asic GPU Oland XT Cape Verde XT Bonaire PRO
N. Transistor 1.04 mld 1.50 mld 2.08 mld
Die Size 77mm^2 123mm^2 160mm^2
Graphic Engine Single (1 prim/clk) Single (1 prim/clk) Dual (2 prim/clk)
Architettura GCN 1.0 GCN 1.0 GCN 1.1
SPs / TMUs / ROPs 384 / 24 / 8  640 / 40 / 16 768 / 48 / 16
Frequenza GPU 1050 MHz 1000 MHz 1000 MHz
Quantitativo e tipo di memorie 1GB GDDR5 1GB GDDR5 1 GB GDDR5
Frequenza memorie 4600 MHz 4500 MHz 6000 MHz
Interfaccia memorie 128 bit  128 bit 128 bit
TBP (Typical Board Power) 65 W  80 W 95 W
Alimentazione supplementare no  si si
Prezzo  75 Euro 89 Euro 109 Euro

 

La scheda non ha un design reference proposto direttamente da AMD ma sfrutta il PCB e il sistema di raffreddamento delle HD 7770 già presenti sul mercato, rimarchiate dai partner di AMD con il nuovo brand.

R7 250X 1GBGDDR5