Sono occorsi solo pochi giorni alla Raspberry Pi Foundation per ottenere la certificazione CE per il suo piccolo computer ARM Raspberry Pi. Come avevamo riportato in questa notizia, la distribuzione del prodotto ad opera di RS Components ed element14, anche se ancora non in volumi, aveva subito una battuta d'arresto in Europa per la mancanza dei necessari marchi.

Oltre al marchio CE, ottenuto senza dover apportare modifiche hardware, il dispositivo è stato certificato per la commercializzazione in Australia e Canada.

ce logo