Pagine

 Assemblaggio

 

L'ampio spazio offerto dal case Antec P280 permette un assemblaggio ordinato e pulito. Dal punto di vista della disposizione e degli agganci il cable management operato da Tecnocomputer è impeccabile.

La zona storage è completamente priva di qualsiasi cavo in vista mentre le connessioni dedicate al resto della componentistica hardware hanno una tolleranza sufficiente a facilitare le operazioni di rimozione delle periferiche.

Ecco come si presenta l'interno del PC:

Interno

Procediamo all'apertura della finestra opposta per osservare l'organizzazione e la fascettatura dei cavi. Da qui possiamo ammirare meglio il sapiente utilizzo delle numerose asole passacavo, dei ganci e delle feritoie messe a disposizione dal case.

 

P1010045

 

Volendo trovare un difetto possiamo dire che l'unica cosa che non ci ha convinto è la diagonale dei due cavi EPS (8+4pin) più molex 4 pin perchè nasconde una della quattro viti di sostegno del backplate al waterblock. Proprio questa vite è risultata leggermente allentata (non sappiamo se per errore di Tecnocomputer o di chi ha recensito/smontato il PC prima di noi).

P1010048

Il sistema di ventilazione non prevede alcuna ventola in aspirazione (neanche sul frontale) ma questo non crea problemi di circolazione dell'aria visto il potente effetto di risucchio creato dalle 3 ventole in espulsione (due in alto ed una sul posteriore).

P1010087