Sinceramente, osservando i primi benchmark che ne hanno preceduto il lancio ufficiale, speravamo che le CPU Rocket Lake fossero decisamente più competitive. Speravamo che, nonostante l'utilizzo dell'ormai rodatissimo nodo 14nm FinFET, riuscissero a staccare le CPU Comet Lake e precedenti, sia nella produttività sia nel gaming. Non tanto da raggiungere le CPU Zen3, ma almeno da migliorare le precedenti generazioni Intel in maniera consistente.

Invece? Invece ci troviamo di fronte ad un grande "meh!", osservando la prima recensione pubblicata, quella di Anandtech, uno dei siti meno ostili ai prodotti Intel, da sempre. La CPU Core i7-11700K (8C/16T), diretta concorrente della CPU AMD Ryzen 7 5800X (8C/16T), spesso fatica a mantenere il passo del "vecchio" Core i9-9900KS (Coffee Lake) in ambito gaming.

  Anand1

Anand2

Nella produttività, al contrario, riesce a garantire prestazioni davvero interessanti, a volte superiori alle aspettative, come ad esempio in Blender e POV-Ray.

 

Anand8

 

Anand5

 

Anand7

 

Anand6

Anand4

 

In altri benchmark relativi alla produttività, invece, si può notare una leggere regressione. In AI Benchmark, addirittura, l'uArch Cypress Cove del Core i7-11700K fa segnare un risultato a dir poco agghiacciante. Perché? Molti pensano sia un problema di BIOS acerbi, mentre altri pensano si tratti di un problema architetturale, in quanto questa regressione prestazionale è costante di generazione in generazione: "Every generation of Intel seems to regress with AI Benchmark, most likely due to MKL issues. I have previously identified the issue for Intel, however I have not heard of any progress to date".

 

Anand3

 

Il vero problema, comunque, risiede nei consumi, decisamente eccessivi se confrontati a quelli delle CPU Ryzen di AMD. Il Core i7-11700K consuma circa il doppio del Ryzen 7 5800X sfruttando le istruzioni AVX nelle varie declinazioni, nonostante sia spesso più lento, e non di poco.

 

AnandPC

 

Il fattore che salva commercialmente le nuove CPU Rocket Lake di Intel è il prezzo, unitamente alla disponibilità nei magazzini. La CPU Core i7-11700K dovrebbe trovarsi nei negozi attorno ai 320 Euro, un prezzo decisamente inferiore rispetto ai 450 Euro circa della CPU Ryzen 7 5800X di AMD. In conclusione ci troviamo di fronte ad una buona CPU da gaming, soprattutto se si vuole giocare alla risoluzione di 4K ... sempre che si riesca a trovare una GPU decente da abbinarvi e non si tenga conto dei consumi energetici.