Pagine

Anno nuovo, vita nuova! Le soluzioni Sandy Bridge tornano sotto i riflettori grazie alla presentazione dei modelli basati su socket LGA 2011 che rimpiazzano la vetusta combinazione LGA 1366 + X58, compagna dell'utenza hardcore da vari anni a questa parte.

Ricordiamo che, mentre le linee di processori di fascia bassa e media sono state aggiornate con cadenza quasi annuale (come non citare il caso del socket LGA 1156 e lo step successivo LGA 1155 a distanza di un anno), quella top di gamma è rimasta tale per molto tempo, ancorata ad un'architettura con chipset a due elementi e CPU con processo produttivo a 45 nanometri. La sua ragione di esistere riguardava il solo numero di linee PCI-Express a disposizione, che permetteva la creazione nativa di configurazioni video SLi o Crossfire a due o più schede e la presenza di CPU con architettura six-core; sul versante prestazioni Sandy Bridge aveva già colmato il gap... ma con costi decisamente inferiori!

Nel frattempo che i vari produttori tamponavano le lacune di Sandy Bridge introducendo prodotti come il Lucid Logix Engine, Intel si è data da fare per reinterpretare radicalmente il concetto di PC di fascia alta dando luce, proprio nell'ultimo periodo, a Sandy Bridge-E. "E fu così che tutti i nomi più grandi del panorama informatico internazionale recepirono il messaggio e presentarono le proprie proposte".

logo-1
Asus ci va con la mano pesante, ma deve combattere contro il prodotto di riferimento di casa Intel

Nello specifico siamo interessati ad un paio di soluzioni di casa Asus, da mettere a confronto col reference design di Intel, DX79SI. I modelli che finiscono sotto i riflettori sono, nello specifico, P9X79 Deluxe, con controller Wi-Fi N e Bluetooth 3.0 integrati, e Sabertooth X79, stabile come una roccia anche in condizioni estreme e duratura negli anni a venire grazie all'impiego di componenti di classe militare e di un sistema di raffreddamento attivo con ventole, airbox e dissipatori ceramici.

DSC07357
Asus P9X79 Deluxe

DSC07373
Asus Sabertooth X79

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.