Pagine

Le memory card in questione sono arrivate in redazione all'interno di un blister, lo stesso che potrete trovare anche voi al momento dell'acquisto, il quale ne descrive in breve le caratteristiche tecniche tramite numerose scritte. Vengono inoltre sottolineate le velocità in lettura di entrambe le schede, oltre alla compatibilità con lo standard UHS-I(per chi non lo sapesse, questo indica un bus che supporta velocità fino a 104MB/s).

 

20160216 110427 HDR 20160216 110603 HDR

 

Sull'aspetto fisico non c'è molto da sottolineare, alla fine dei conti le memorie SD/MicroSD seguono sempre lo standard di riferimento. L'unica libertà che si è data SanDisk è stata quella di utilizzare in combo i colori oro e rosso.

Entrambe offrono una licenza pari ad 1 anno del programma RescuePRO Deluxe, da scaricare tramite il sito del produttore con il codice di registrazione presente nella confezione, mentre solo con la microSD, ovviamente, viene fornito in bundle l'adattatore per essere utilizzata negli slot SDCard.

Entrambe arrivano con formattazione di tipo FAT32 (ergo niente supporto ai file con dimensioni maggiori di 4GB, sempre che non decidiate di formattarla in NTFS), necessaria per massimizzare la compatibilità con tutti i dispositivi sopratutto mobili, e che garantisce 29.7GB disponibili.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del produttore, qui e qui.

20160216 111105 HDR