Il sito cinese it168.com ha scoperto un particolare interessante su una GeForce 550Ti. I chip di memoria utilizzati non sono i soliti Samsung o Hynix GDDR3, ma degli AMD SDDR3 a basso consumo per schede video di fascia bassa (una particolare tipologia di GDDR).

Le SDDR3, rispetto alle classiche GDDR3, hanno una densità dimezzata, reggono frequenze minori ma hanno il vantaggio di consumare meno.

La scheda in questione ha 12 chip con densità 128M a 16-bit, per un bus totale di 192 bit.  Come si vede dalla tabella riepilogativa le frequenze sono decisamente minori rispetto alla reference. Questa scheda, infatti, è una creazione dei produttori, ed è stata permessa dalla stessa nVidia.

Ma cosa ci fanno dei chip di memoria AMD su una scheda nVidia? AMD ha delle Fab di chip Dram? E' un bene o un male per i consumatori?

Il sito cinese non ne da risposta: si attende una risposta ufficiale di nVidia. E perché no?, anche da AMD: chi le produce ci chip? Si pensa Samsung (SDDR = Samsung Double Data Rate) ma non è confermato.