Shuttle presenta un nuovo barebone compatto di fascia entry-level, basato su Socket 1150, il cui prezzo consigliato è di 218 euro, IVA inclusa. Finalmente la casa di Taiwan aggiorna la propria linea Cube, fino ad oggi ferma al Socket 1155, migliorandone notevolmente le caratteristiche, come ha affermato lo stesso Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di Shuttle Computer Handels GmbH: “L'SH81R4 prosegue la tradizione del suo predecessore, l'SH61R4, offrendo potenza e flessibilità elevate a un prezzo interessante”.

 

 

Tra le caratteristiche più interessanti di questo nuovo XPC citiamo le dimensioni, pari ad appena 32,5 x 21,5 x 19 cm (P x L x A), e le numerose possibilità di espansione garantite. Internamente troviamo uno slot PCI-E 16x, uno slot PCI-E 1x, due porte SATA III ed una SATA II oltre ad uno slot Mini-PCI-Express compatibile con gli SSD mSATA. Ottima anche la quantità di porte esterne: due USB 3.0, otto USB 2.0, una porta HDMI, una porta DVI, una Gigabit Ethernet, una porta seriale RS-232 e, per finire, un comparto audio 5.1.

 

 

A gestire il tutto ci pensa il chipset H81 di Intel, mentre per l'alimentazione si è scelto un'unità da 300W 80+ Bronze, in grado di gestire anche schede video di fascia alta. Ampie, in ultimo, anche le possibilità di espansione per la CPU (dissipata passivamente), in quanto può essere montato un qualsiasi processore Haswell ed Haswell-Refresh di fascia consumer per Socket 1150 (sono esclusi gli Xeon).