Sapphire si aggiunge alla già lunga lista di produttori che hanno annunciato le nuove schede madri Socket LGA 1155 dotate di chipset Intel Z77 e progettate per ottenere il meglio dalle CPU Core di nuova generazione Ivy Bridge. Il nuovo modello high-end Pure Platinum Z77 integra un supporto avanzato per configurazioni 3-way multi-GPU che prevede la connessione diretta di quattro degli slot PCI-Express 3.0 x16 direttamente alla CPU. Questo significa che le configurazioni possibili sono:

- x16 / ND / ND
- x8 / x8 / ND
- x8 / x4 / x4

Invece di utilizzare bridge costosi, Sapphire ha scelto di sfruttare al massimo la banda dati dello standard PCI-Express 3.0 tanto che una connessione x4 di questo genere offre prestazioni simili ad una connessione PCI-Express 2.0 x8.

z77-2

Sulla scheda madre sono presenti anche un ulteriore connettore PCI Express x16, questa volta basato su standard 2.0 e collegato al chipset con 4 linee elettriche, e due connettori PCI-Express 2.0 x1. La sezione di alimentazione prevede 12-fasi ed è gestita da una circuiteria PWM digitale. Fra le altre feature della Sapphire Pure Platinum Z77 citiaimo sei connessioni SATA (due SATA 6 Gb/s e quattro SATA 3 Gb/s), quattro porte USB 3.0 (due sul pannello di I/O e due disponibili attraverso l'header sul PCB), controller HD audio a 8 canali, due connessioni Gigabit Ethernet, Bluetooth, uscite video DVI, D-Sub, HDMI e DisplayPort e dual-BIOS.

z77-1