OCZ ha da poco reso disponibile un aggiornamento firmware, v1.13, per gli SSD della serie Octane, grazie al quale vengono offerte prestazioni superiori fino al doppio nelle operazioni Random Write IOPS.

Questo rende i nuovi SSD Octane con interfaccia SATA 6Gb/s ideali per quei sistemi che necessitano di prestazioni transazionali elevate durante, ad esempio, il trasferimento di file di piccole dimensioni.

Il produttore ha fornito anche alcuni risultati di riferimento misurati con il test Random Write 4K IOPS di Iometer 2008:

  • Octane 128GB: 7.700 con FW v1.12, 18.000 con FW v1.13
  • Octane 256GB: 12.000 con FW v1.12, 25.000 con FW v1.13
  • Octane 512GB: 16.000 con FW v1.12, 26.000 con FW v1.13

ocz