Supermicro ha deciso di concentrare qualche sua attenzione anche al mondo consumer del fai da te dopo aver raggiunto una posizione di rilievo nei mercati server e workstation. E lo fa con una prima scheda madre socket LGA1150 basata su chipset Intel Z87 Express e denominata C7Z87-OCE. come avevamo avuto modo di riportare alcune settimane fa. Questa è realizzata secondo il formato ATX su un PCB di colore blue sul quale sono presenti radiatori basilari per chipset e VRM, quest'ultimo probabilmente del tipo PWM a 6 fasi digitali con driver-MOSFET.

Il socket LGA1150 è collegato a 4 slot DIMM per memorie DDR3 e a tre connettori PCI-Express 3.0 x16 slots (x16/NC/NC, x8/x8/NC, x8/x4/x4). Fra di essi sono stati disposti tre ulteriori connettori PCI-Express 2.0 x4. La scheda prevede, in aggiunta, otto porte SATA 6 Gb/s (sei native dal chipset Z87 e due da un controller di terze parti), otto porte USB 3.0 (quattro sul pannello posteriore e quattro disponibili attraverso due header saldati sulla scheda), audio HD a 8 canali con uscita ottica SPDIF, doppia interfaccia Gigabit Ethernet, Thunderbolt e uscite dual-link DVI e D-Sub.

TweakTown ha pubblicato, a questo indirizzo, la prima recensione del prodotto che sembra uscirne tutto sommato bene per essere una prima volta.

16a