Titan Technology ha svelato il suo ultimo dissipatore per CPU della serie Siberia indicato dalla sigla TTC-NC55TZ(RB). Il sistema si presenta con un design asimmetrico che permette di raffreddare non solo la CPU ma anche i componenti adiacenti la stessa. Il dissipatore consiste di una base in rame nichelata dalla quale si dipartono 5 heatpipe in rame. Un'estremità di tali heatpipe attraversa un radiatore in alluminio che si distende parallelamente al piano della scheda madre mentre l'altra estremità è collegata ad un secondo radiatore verticale.

14a

Il radiatore orizzontale è il più grosso dei due e su di esso soffia aria una ventola da 140 mm, 700 ~ 1.800 RPM con flusso d'aria di 34,78 ~ 89,43 CFM e rumorosità compresa fra 8,3 e 28,8 dBA. Su quello verticale il produttore ha invece messo una ventola da 120 mm che ruota a velocità comprese fra 800 e 2.200 RPM producendo un flusso di 24,23 ~ 66,2 CFM ed una rumorosità di 15 ~ 35 dBA. Entrambe le ventole dispongono di connettore a 4-pin con supporto PWM.

Il dissipatore nel suo complesso misura 200 x 130 x 162 mm e pesa 755 g. Sono supportati tutti i sistemi attuali compresi quelli LGA2011, LGA1366, LGA1155/LGA1156, AM3+/AM3/AM2+/AM2 ed FM1. Il prezzo si aggira sui 90 dollari.