La casa britannica TranquilPC ha immesso in commercio un case PIco-ITX per sistemi Intel NUC molto particolare. Non molto tempo fa abbiamo riportato la notizia di come i sistemi NUC reference siano soggetti ad un aumento delle temperature eccessivo, cosa che potrebbe causare notevoli disagi all'utenza.

 

 

Intel nei prossimi mesi immetterà in commercio delle versioni rivisitate sia delle schede madri in formato NUC sia del case reference, ma per il momento ci dobbiamo accontentare di quanto la casa di Santa Clara ci offre.

TranquilPC ha deciso di sopperire a tali problematiche realizzando un case completamente in alluminio in grado di facilitare lo scambio di calore della componentistica con l'ambiente esterno. Tale case può essere utilizzato con le schede madri in formato Pico-ITX di Intel.

 

 

Secondo quanto riporta la casa, rispetto al case reference Intel si guadagnano circa 10°, davvero non male. Il problema, però, è il prezzo, pari a circa 150 euro. Esagerato per un sistema dalle prestazioni tutt'altro che eccellenti.