La battaglia fra i produttori di dischi rigidi si combatte ormai sul rapporto fra capacità e spessore dei modelli da 2,5", un fattore molto importante vista la sempre maggiore richiesta di notebook slim ma capaci di immagazzinare grosse quantità di dati. HGST ha messo un altro punto fermo in tal senso grazie al nuovo disco Travelstar 5K1500 che, a fronte di una capacità di ben 1,5TB, prevede un fattore di forma da 2,5 pollici con spessore di 9,5-mm.

Travelstar5K1500 angle

Gli HDD 5K1500 raggiungono la suddetta capacità facendo uso di tre piatti, anche questa un'altra primizia per i modelli così sottili che finora hanno ospitato solo due piatti. Per poter accomodare il terzo piatto, stando alle parole di Brendan Collins, VP of Product Marketing di HGST, l'elettronica è stata ridotta del 50% utilizzando chip BGA tanto che il PCB ora non si sovrappone più all'area occupata dai piatti.

In aggiunta HGST ha migliorato anche le parti meccaniche al fine di ottimizzare il disco nel suo complesso ed il risultato è un prodotto con tre piatti che hanno lo stesso  spazio delle varianti a due dischi. Questa caratteristica ha fatto si che la tolleranza agli shock non venisse inficiata e i piatti non differissero da quelli del modello 5K1500 da 1TB.

Fra le altre caratteristiche di questi dischi citiamo la velocità di rotazione dei piatti pari a 5.400 RPM, cache integrata da 32MB di tipo DRAM e funzionalità di crittazione TCG Opal-compliant per i modelli che arriveranno in futuro.

Travelstar5K1500 closeup3disks